Bio

bio

 

Chi è Edward Snowden?
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

snowden

Edward Joseph Snowden (Elizabeth City, 21 giugno 1983) è un informatico statunitense.

Ex tecnico della Central Intelligence Agency (CIA) e fino al 10 giugno 2013 collaboratore della Booz Allen Hamilton (azienda di tecnologia informatica consulente della NSA, la National Security Agency), è noto per aver rivelato pubblicamente dettagli di diversi programmi di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico, fino ad allora tenuti segreti.[1] Attraverso la collaborazione con Glenn Greenwald, giornalista del The Guardian che ha pubblicato una serie di denunce sulla base di sue rivelazioni avvenute nel giugno 2013, Snowden ha rivelato diverse informazioni su programmi di intelligence segretati, tra cui il programma di intercettazione telefonica tra Stati Uniti ed Unione europea riguardante i metadati delle comunicazioni, il PRISM, Tempora e programmi di sorveglianza Internet.

Continua la lettura

 

Chi è Julian Assange?
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

assange

Julian Paul Assange (Townsville, 3 luglio 1971) è un giornalista, programmatore e attivista australiano, noto principalmente per la sua collaborazione al sito WikiLeaks, del quale è cofondatore e caporedattore.

Assange nasce a Townsville, nel Queensland, nel 1971[1]. Assange si definisce un anarchico, libertario e cypherpunk, ma non è contrario alla partecipazione politica elettorale.[2] I genitori si conobbero durante una manifestazione contro la guerra in Vietnam. Figlio di attori teatrali[3], da bambino, secondo quanto riportato, avrebbe cambiato casa 37 volte, studiando nelle diverse biblioteche cittadine in cui si trovava, senza mai andare a scuola[4]. A sedici anni, sa scrivere programmi per il Commodore 64[4]. Lascia la casa a diciassette anni, si sposa a diciott’anni e diventa padre; poi si separa dalla moglie[1]. Verso la fine degli anni ottanta diviene membro di un gruppo di hackers noto come “International Subversives” (Sovversivi internazionali) con lo pseudonimo di “Mendax” (da una frase di Orazio: “magnificamente mendace”)[5]. Nel 1991 subisce un’irruzione nella sua casa di Melbourne da parte della polizia federale australiana[6], con l’accusa di essersi infiltrato in vari computer appartenenti a un’università australiana e nel sistema informatico del Dipartimento della difesa americano[1][7]. Nel 1992 gli vengono rivolti ventiquattro capi di accusa per reati inerenti alla pirateria informatica.

Assange è condannato, ma in seguito è rilasciato per buona condotta, dopo aver pagato una multa di 2100 dollari australiani. Nel 1995 scrive Strobe[8], software open-source dedicato al port scanning. Nel 1997 collabora alla stesura del libro Underground: Tales of Hacking, Madness and Obsession on the Electronic Frontier. Dal 2003 al 2006, studia fisica e matematica all’Università di Melbourne, ma non ottiene una laurea[7]. Studia anche filosofia e neuroscienze

Continua la lettura

 

Chi è Linus Torvalds?
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

L.Torvalds

Linus Benedict Torvalds  (Helsinki, 28 dicembre 1969) è un programmatore e informatico finlandese, conosciuto soprattutto per essere stato l’autore della prima versione del kernel Linux e coordinatore del progetto di sviluppo dello stesso.

Nato a Helsinki da una famiglia appartenente alla minoranza finlandese di lingua svedese, ha studiato all’Università di Helsinki tra il 1988 e il 1996, conseguendo la laurea in informatica con una tesi intitolata Linux: A Portable Operating System.[1] È sposato con Tove Torvalds.

Continua la lettura

 

Chi è Richard Stallman?
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

R.Stallman

Richard Matthew Stallman (New York, 16 marzo 1953) è un programmatore, informatico e attivista statunitense.

È uno dei principali esponenti del movimento del software libero. Nel settembre del 1983 diede avvio al progetto GNU con l’intento di creare un sistema operativo simile a Unix ma composto interamente da software libero[1]: da ciò prese vita il movimento del software libero. Nell’ottobre del 1985 fondò la Free Software Foundation (FSF)[2]. Fu il pioniere del concetto di copyleft ed è il principale autore di molte licenze copyleft compresa la GNU General Public License (GPL), la licenza per software libero attualmente più diffusa.

Continua la lettura

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: